…e non chiamatemi “anziano” io sono Fiocco!

…e non chiamatemi “anziano” io sono Fiocco!

Sempre più persone ci conoscono, vuoi il passaparola, vuoi la nostra presenza in tanti eventi pubblici, vuoi la nostra attitudine per i social… Beh si sa, ormai il web raggiunge ogni giorno un’infinità di persone (visto che anche con un semplice smartphone ci si può collegare nel mondo).

La “mamma” di Fiocco, questo splendido Barboncino di 16 anni, ha avuto modo di conoscerci allo Zampatour 2016 e non si è lasciata sfuggire la possibilità di avere un ricordo speciale col suo fedele amico a quattro zampe, che è in realtà un po’ anzianotto (ma non diteglielo, mi raccomandoooooo).

Fiocco è stato sin dall’inizio del servizio fotografico dolcissimo, tenero e molto posato. Guardandolo nei suoi atteggiamenti e nelle sue posture ci siamo resi conto ancor di più di quanto questi animali siano simili a noi, nei modi di fare, nelle espressioni.
I loro sguardi sono come un linguaggio per i loro compagni umani, la tranquillità che lasciano trasparire tra le braccia di chi li ama è disarmante e ci si chiede come possa essere possibile che invece nel mondo tante gente li ferisca, li abbandoni, insomma li maltratti.

Beh, una cosa vi garantiamo: noi di Shooting My Pet amiamo tutti gli animali e questo “lavoro” è nato da questo profondo sentimento.

Godetevi queste fotografie di backstage, speriamo vi piacciano.